Crea sito
Benvenuto in Joomla
Il saluto dell'organizzatore PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 28 Giugno 2011 09:39

Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, ripetiamo in maniera ampliata questo ambizioso festival dedicato a P.B. Shelley che sulla terra di Viareggio trovò la fine della sua esistenza per entrare nel mito.

Un mito di una figura imponente della poesia universale, che ha regalato opere immortali all'umanità, ultimamente un po' dimenticato dalle autorità locali e dalla cultura viareggina.

Proprio per ridare a Viareggio il posto che merita nella vita e nel mito di Shelley e per ridestarne in essa l'amore e il rispetto, lo scorso anno ideammo una serata itinerante in cui conoscemmo Giuseppina Malfatti Angelantoni che, da coltissima esperta e appassionata del poeta inglese, ci trasmise la forza e la passione per continuare nell'opera di rivalutazione di Shelley sulla terra di Viareggio. Ne nacque così una proficua collaborazione che ci ha portato a questa esperienza che vuole dare a questa città -con forza, entusiasmo e colta preparazione - l'appellativo di Città del cuore di Shelley, poiché proprio su questa rena, nel punto dove adesso sorge la piazza a lui intitolata, nacque il mito del suo cuore. Un cuore non arso e non bruciato durante la cerimonia di cremazione come se la terra e il mare di Viareggio avessero impedito al fuoco di toccare il suo cuore, facendolo assurgere a icona dell'immortalità della poesia.

L'intento è proprio quello di qualificare questa città, non solo per il meraviglioso carnevale, ma anche come depositaria di cultura e poesia.

Lo facciamo con questo festival che si avvale di grandissimi esperti in materia di poesia, letteratura, arte visiva, medicina, teatro che vorrei ringraziare per il loro incondizionato e appassionato affetto per Shelley e per Viareggio.

Con tutto il cuore

Luca Guidi

Direttore Generale

Gruppo Editoriale Cinquemarzo

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Giugno 2011 14:30
 
Viareggio si trasforma PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 24 Maggio 2011 09:10

logo.jpgIl Gruppo Editoriale Cinque Marzo organizza un mese di avvenimenti e attività culturali dedicate alla figura del poeta inglese Shelley che proprio a Viareggio terminò la sua esistenza terrena per vivere in eterno nelle parole delle sue opere e nel mito del suo cuore incombusto.

La nostra terra è stata testimone del prodigio del cuore di Shelley rimasto intatto nonostante la cremazione del corpo avvenuta a Viareggio il 16 Agosto del 1822.

Proprio per questo alla nostra città verrà donato in quel periodo l'appellativo di “Città del Cuore”.

Un progetto culturale volto alla valorizzazione delle opere del poeta inglese e al suo rapporto con la nostra terra che si svilupperà dall'8 Luglio al 16 agosto 2011 attraverso incontri, letture sceniche, rievocazioni storiche, cene a tema, concorsi di poesia e fotografia, gare podistiche.
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 Succ. > Fine >>

Pagina 13 di 13